Pagine

lunedì 22 agosto 2016

LA MARGUTTIANA A FORTE DEI MARMI (FEAT. BK1)


La cena della Marguttiana a Forte dei Marmi è ormai una tradizione, che segna piacevolmente l'inizio delle mie vacanze. 
Quest'anno Simone Galligani, il patron di BK1, si è superato sia per la mise en place che per la bontà delle pietanze, con un'attenzione particolare a che fosse tutto senza glutine.  
Molto belli i bicchieri di cristallo ed i centrotavola semplici ed eleganti: dei contenitori di vetro riempiti con verdure di  diverso tipo, dalle zucchine ai peperoncini alla verza.


Siamo stati accolti con sfiziosi appetizers e cocktails ottimi per il loro equilibrio, che hanno introdotto un risotto allo zafferano e curcuma, con le spezie delicatissime che hanno profumato una crema avvolgente sul chicco cotto al punto giusto.
La seconda portata è stato un maialino ovviamente tenerissimo. Io non scelgo mai a ristorante e neppure acquisto carne di animali in tenera età, quindi ho bandito agnello & co., ma già che era stato cucinato, ho gustato questo lattonzolo al forno, che è stato sapientemente rivisitato rispetto alle tradizionali ricette: oltre alle verdure di accompagnamento cotte in teglia, la carne era appoggiata su una vinaigrette all'aceto balsamico che dava al piatto quell'acidità perfetta per invogliare un altra forchettata di lattonzolo e verdure.
E per finire un cremoso gelato al fiordilatte adagiato su una zuppetta di mirtilli, credo aromatizzata al marsala. Anche in questo caso il contrasto fra il frutto ed il vino liquoroso oltre al caldo-freddo e liquido-solido di gelato e zuppetta ha reso anche il dolce una portata davvero gradevole.
Non avrei potuto dare migliore inizio alle mie vacanze...ci rivediamo alla prossima Marguttiana.